This menu doesn't exists, or has no elements

Supply Chain Management

Una Supply Chain Management efficiente rende competitiva la tua attività


La Supply Chain Management di Fluentis ERP migliora le prestazioni di acquisto con regole di approvvigionamento basate sulle scorte, sulla richiesta di produzione, degli ordini di vendita.

Si ottengono statistiche accurate sulle prestazioni dei fornitori attraverso report flessibili: ritardi di consegna, sconti negoziati sui prezzi, quantità acquistate, etc.
La Supply Chain Management di Fluentis si integra con la contabilità analitica per analizzare la redditività dei tuoi contratti.

PUNTI DI FORZA

  • Gestione dei Lotti in ingresso
  • Gestione listini in divisa del fornitore
  • Gestione n-unità di misura alternative
  • Importazione listini di acquisto da cataloghi con aggiornamento categorie di sconto
  • Creazione ordini da richieste di acquisto
  • Creazione ordini di acquisto sulla base degli ordini di vendita

Cosa puoi fare con la Supply Chain Management di Fluentis ERP?

LISTINI
DI ACQUISTO

La semplicità della gestione dei listini di acquisto tramite l’importazione dei prezzi e delle referenze dei fornitori, permette di prendere decisioni di acquisto più intelligenti in base a sconti, quantità, unità di confezionamento e condizioni contrattuali speciali.
Si possono basare i prezzi di vendita sui prezzi dei fornitori, mantenendo i prezzi aggiornati automaticamente in base alle oscillazioni dei prezzi dei fornitori. Nei listini è possibile definire sconti, sconti per scaglioni di quantità o di imponibile e prezzi unitari per scaglioni di quantità. La manutenzione listini permette di aggiornare prezzi e sconti solo di alcuni degli articoli presenti nel listino e di duplicare un listino attuando delle logiche di incremento e decremento dei prezzi.

DEFINIZIONE POLITICHE
DI SCONTO

Questo add-on nasce per far fronte alle esigenze tipiche delle aziende commerciali che lavorano con i cataloghi nazionali e con le categorie di sconto, aziende che tengono i prezzi di vendita sempre allineati a prezzi di acquisto collegando le categorie di sconti vendita alle categorie di sconto del fornitore.

RICHIESTE
DI ACQUISTO

Si tratta del collegamento tra la produzione e il ciclo passivo. Le richieste di acquisto vengono generate automaticamente sulla base dei risultati della Pianificazione di Produzione. Possono essere inserite e modificate dall’utente per integrare l’acquisto dei materiali non di produzione.

RICHIESTE
DI OFFERTA

Grazie alle richieste di offerta è possibile creare gare di acquisto, integrare le risposte del fornitore nel processo e confrontare le proposte. Con un click si creano richieste di offerta da richieste di acquisto. Scegliendo l’offerta migliore si creano facilmente gli ordini di acquisto e tramite le dashboard si può analizzare la qualità dei fornitori.

ORDINI
FORNITORI

La semplicità con cui si possono creare gli ordini fornitori da richiesta di acquisto, da miglior offerta o da ordini clienti, consente di gestire l’approvvigionamento della merce da parte dell’azienda in tempi rapidi. Inoltre l’utente può decidere tramite dei parametri a quale fornitore ordinare e con quale metodologia ricercare i prezzi da proporre nell’ordine. Aggiungere varianti di prodotto agli ordini di acquisto è un gioco da ragazzi tramite una griglia, o matrice, che mostra tutte le possibili combinazioni degli attributi di un prodotto (es. taglie, colori).

RICEVIMENTO
MERCI

Con un semplice click è possibile creare le liste di ricevimento merci da ordine fornitore per la spunta dei materiali in entrata anche utilizzando varianti, ubicazioni, lotti e serial number. Il responsabile di magazzino avrà in tempo reale la situazione delle giacenze e la disponibilità delle materie prime per gli altri reparti.

DDT DI
ACQUISTO

L’ufficio acquisti può creare i documenti di ingresso merce semplicemente evadendo gli ordini fornitori. L’utente può integrare i DDT dei dati necessari al controllo della merce per la validazione delle fatture di acquisto. Le dashboard permettono il controllo dei prezzi tra ordinato e ricevuto.

ORDINI
FORNITORI

Tramite l’integrazione con il Fluentis Business Hub la ricezione delle fatture elettroniche di acquisto non sarà più un problema. La generazione automatica della fattura di acquisto con l’evasione dell’ordine fornitore e la generazione automatica della registrazione contabile della fattura rappresenta un grande risparmio di tempo. La procedura di registrazione di magazzino delle fatture di acquisto rende possibile e facile la gestione della disponibilità e della giacenza delle merci.

Gestisci tutte le fasi del ciclo di acquisti in modo pianificato e controllato

I moduli della Supply Chain Management di Fluentis sono collegati con l’area della Pianificazione di Produzione (MPS). È infatti possibile, a valle di una schedulazione di produzione, ottenere l’emissione dei documenti di tipo RDA (Richieste di Acquisto) che poi si potranno trasformare in Richieste di offerta piuttosto che direttamente in Ordini fornitori.

L’area di Supply Chain Management è inoltre collegata con l’Area Vendite: è possibile infatti realizzare un ordine di fornitura in automatico direttamente da un ordine cliente, questo per accelerare il processo di organizzazione della Supply Chain in aziende tipicamente commerciali.

La Gestione Acquisti di Fluentis si occupa di gestire il carico delle merci a magazzino tramite l’integrazione con l’Area Logistica, dove vengono mappate tutte le opportune causali di carico a magazzino.

Grazie all’integrazione con l’Area Amministrativa, è possibile contabilizzare con un semplice click le fatture di acquisto e gestendo i centri di costo è possibile integrarsi con l’Area Controlling.

 

 

Area Acquisti gestionale Fluentis

CONTATTACI PER AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI

Un nostro consulente prenderà in carico la tua richiesta e ti risponderà al più presto